Come faccio a motivarmi?

VORREI TANTO ESSERE MOTIVATO … MA COME SI FA?

Una delle domande più ricorrenti che leggo e che mi fanno è: “ Voglio X ma non riesco a motivarmi come faccio?” Perché non riesco a motivarmi?

Se cerchi su google trovi diversi consigli su come motivarti e sono tutti consigli molto validi ma per me manca sempre un pezzetto fondamentale senza il quale magari ti motivi per un po’ ma poi molli e se non molli è perché o conosci il trucco oppure lo fai inconsciamente! 

A volte è una botta di culo!

E quando vuoi raggiungere un obiettivo la difficoltà sta nel continuare, perché iniziare è facile!

E come quando arriva lunedì e ti metti a dieta… quanto dura? Finisce il giorno dopo quando ti chiama il tuo amico e ti dice: “ usciamo a bere una birra?”, ma non eri a dieta, eh si!

E riflettici, quante volte hai iniziato una qualsiasi cosa e poi hai lasciato li? Come mai? Perché sicuramente al contrario, per altre cose, invece hai continuato… e cosa è cambiato?

Pesaci…

Cos’è poi la motivazione?

Se analizziamo la parola vediamo che al suo interno c’è la parola “azione”, e la motivazione è proprio questo, è movimento, è muoversi verso qualcosa. Però al suo interno c’è anche la parola “motivo”… e questo è importantissimo!!!!

Per potersi motivare è fondamentale avere un motivo per cui creiamo un’azione… uno scopo, un perché!

Quindi quando abbiamo un obiettivo che ci piacerebbe raggiugere è fondamentale agganciarci uno scopo per cui facciamo questa cosa e quando non abbiamo voglia di “muoverci” pensiamo a questo scopo, al motivo per cui abbiamo deciso di fare questa cosa e ci muoviamo…

Starai pensando si ok troppo facile… e hai ragione!

Perché nel percorso verso un obiettivo ci possono essere diversi ostacoli che ci possono bloccare oppure no. Dipende!

Alcuni ti diranno se hai un perché grande non ci sono ostacoli, si è anche vero.

Altri ti diranno creati delle routine, trasformale in abitudini e organizzati ed è vero.

Altri ancora ti diranno lavora su come ti dici le cose, ed è vero.

Ma stiamo lavorando troppo utilizzando solo la nostra forza di volontà, e non so te, ma la mia fa davvero schifo!!!

Sono pigra, odio la fatica, odio i doveri, odio gli obblighi, odio la schematizzazione e mi spaventa la routine!

Quindi per me essere costante e motivarmi ogni giorno è difficile con queste basi, non trovi?

Perchè non è che la motivazione dopo che l’hai trovata ce l’hai per sempre, è come mangiare devi farlo ogni giorno.

Non esistono persone motivate e persone non motivate, c’è chi sa motivarsi e chi no.

E si impara.

E quindi?

Molti utilizzano i premi per motivare, ti dicono se fai questo allora ottieni quest’altro… ma sapete quanto dura,  poco… lo potete sperimentare con i bambini… all’inizio magari vi danno retta ma poi smettono! Per questo lo sconsiglio a ogni mamma, per farsi ascoltare ci sono altri metodi.

Però è vero che ti alzi ogni mattina per andare a lavorare perché ti pagano, ma riflettici non vai a lavorare per il soldi, vero?

vai a lavorare perché grazie a quei soldi puoi fare delle cose che ti piacciono!!! Per questo a volte siamo insoddisfatti del nostro lavoro, perché i soldi che otteniamo non sono sufficienti per ciò che vorremmo fare. 

Quindi quando hai un obiettivo in mente (se vuoi sapere come crearti un obiettivo iscriviti alla mia newsletter e scaricati il video in cui spiego come fare) è fondamentale rimanere focalizzati sul piacere che ci danno le azioni che facciamo e allo stesso tempo rendere il non fare questa cosa molto dolorosa.

Perché a nessuno piace soffrire… vogliamo stare tutti bene giusto?

Quindi chiedeti: “se non faccio X come starò dopo? Come mi farà sentire non aver fatto X?” Perché nessuno vuole fallire, almeno spero, e tutti vogliamo essere orgogliosi di se stessi, fieri e realizzati, almeno spero!

 Se vuoi davvero una cosa perché hai uno scopo enorme e ti sei creato un piano per realizzarlo, usa il tuo dialogo interno facendogli domande utili.

Poi ovviamente in base a ciò che desideri, al programma che hai, le cose vanno personalizzate!

Ma il segreto di cui parlavo è: rendi il percorso verso il tuo obbiettivo il più piacevole possibile, goditi di ogni momento, divertiti, trasforma anche i momenti faticosi in piacevoli.

E se lo fai in tutto ti assicuro che la tua vita diventa piacevole, molto piacevole!

ti porto nella mia testa e faccio un esempio di ciò che faccio io per motivarmi ogni volta che vado a camminare. Perché voglio muovermi un po’, e camminare è la cosa che ho trovato che mi permette di essere costante e rendere il mio obiettivo piacevole, ho provato altre cose ma per me non sono sostenibili.

Questa è un’altra cosa importante se vuoi raggiungere un obiettivo. 
Ma magari ne parleremo in altre occasioni.

Io voglio andare a camminare cinque giorni a settimana appena lascio mio figlio a scuola e quasi ogni mattina la mia mente mi dice:” ma davvero, dai oggi non andiamo, torna a casa a bere il caffè” (ed è un esempio ma a volte sono più creativa, ma riporto questo perché me lo sono detta stamattina)… e la prima cosa che mi dico è: “ ok Fra lo so che non hai voglia ma se torni a casa e non vai a camminare come stai poi? Mi sento in colpa e poi inizio a dirmi cose brutte. E invece come stai appena finito? Eh Già mi immagino lo spegnere il timer vedere quanto ho consumato, e mi concentro sulla soddisfazione che provo ad aver finito anche oggi e poi la soddisfazione è tanta. Ok allora oggi mentre cammini che ti va di fare? Oggi non ho voglia di ascoltare un video, oggi ascolto un po’ di musica. Ok andiamo!”

Avete capito cosa ho fatto? Mi sono concentrata sul piacere di aver portato a termine quello che volevo e ho reso il percorso piacevole per me ascoltando un video che mi da ispirazione o della musica quando ho bisogno di relax.

Fatelo anche voi e poi fatemi sapere come va… e se avete domande scrivete qui sotto.

E se pensate che questo video possa essere utile a un vostro amico condividetelo.

Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: